Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Una mossa per dire "Tutti colpevoli, nessun colpevole"?

Renzi passa all'offensiva: esposti contro tutte le fondazioni "politiche"


Renzi passa all'offensiva: esposti contro tutte le fondazioni 'politiche'
02/12/2019, 10:37

FIRENZE - Matteo Renzi passa all'offensiva sulla vicenda della Fondazione Open, su cui sta indagando la Procura di Firenze. Nei prossimi giorni deputati e senatori di Italia Viva depositeranno presso tutte le procure d'Italia esposti contro le fondazioni legate a partiti politici registrate presso quella provincia. Esposti dove si chiederà di indagare sulla provenienza dei fondi di ognuna delle fondazioni, a quanto ammontino i finanziamenti e che uso ne venga fatto. Una azione che ricorda il famoso discorso di Bettino Craxi in Parlamento quando, indagato per una delle prime indagini di Mani Pulite, disse che in pratica tutti rubavano e che quindi toccava a tutti i partiti fermare i magistrati. Che Renzi voglia fare lo stesso, richiamando il principio del "Tutti colpevoli, nessun colpevole"? Sarà interessante verificarlo. 

Intanto, le fondazioni sono argomento di lite anche in Parlamento. Infatti, Renzi ha protestato contro il rinvio della norma che equipara la trasparenza dei partiti alle fondazioni che li sostengono economicamente. Una norma anche questa che poteva aiutarlo, giuridicamente, ma che viene rinviata ad altro momento dalla maggioranza. E che Renzi giudica, in un tweet, "moralisti", perchè "salvano le LORO (in maiuscolo nel tweet, ndr) fondazioni"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©