Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RESTA IN CARCERE IL FRANCESE CHE FERI' LA FIGLIA AL VITTORIANO


RESTA IN CARCERE IL FRANCESE CHE FERI' LA FIGLIA AL VITTORIANO
17/10/2008, 15:10

Julien Monnet, l'uomo che il 19 luglio scorso a Roma ferì la figlia, scaraventandola ripetutamente a sbattere la testa contro il Vittoriano, resterà in carcere. E' quanto ha deciso il Giudice dell'Indagine Preliminare, Claudio Gerini, respingendo l'istanza di scarcerazione presentata dal difensore, avvocato Michele Gentiloni SIlverij. Anche il Pubblico Ministero aveva dato parere negativo all'istanza di scarcerazione, attesa la possibilità di reiterazione del reato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©