Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Resta il divieto dell'attività imprenditoriale per 8 mesi

Revocati gli arresti domiciliari ai genitori di Matteo Renzi


Revocati gli arresti domiciliari ai genitori di Matteo Renzi
08/03/2019, 16:41

FIRENZE - Il Tribunale del Riesame ha annullato l'ordinanza di arresti domiciliari per Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori di Matteo Renzi. Secondo il Tribunale del Riesame, la misura degli arresti domiciliari è eccessiva per le esigenze cautelari contestate ai due indagati. Per cui ha introdotto il divieto dell'attività imprenditoriale per 8 mesi. Cioè per questo lasso di tempo Tiziano Renzi e la moglie non potranno gestire nessuna azienda. 

I due sono accusati - con altre 13 persone - di bancarotta fraudolenta e altri reati fiscali per essere stati gli amministratori di fatto di tre cooperative che lavoravano per conto della "Eventi6", società amministrata dai coniugi Renzi, e di averle fatte fallire per non pagare tasse per milioni di euro. Accuse tutte da dimostrare, ovviamente. E per cui eventualmente ci vorrà il processo, a suo tempo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©