Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ambienti culturali restituiti alla città

Riapre il Teatro dell'ex-asilo Filangieri


Riapre il Teatro dell'ex-asilo Filangieri
28/01/2013, 11:19

Il 5 Gennaio scorso i vigili urbani avevano apposto i sigilli al teatro dell’Ex Asilo Filangieri in vico Maffei, struttura autogestita dagli attivisti della “Balena”. 
Oggi la struttura è nuovamente operante.
Il Comune di Napoli, e in particolare l'assessorato ai beni comuni, aveva in effetti concesso gli spazi agli attivisti con tanto di delibera per l'uso civico dell'ex Asilo.
Gli attivisti della "Balena", in un documento aveva chiesto «l’immediata agibilità dell’edificio funzionale alla sua destinazione d’uso come centro di produzione indipendente; il riconoscimento formale della prima parte del regolamento di uso civico scritto dalla comunità dei lavoratori e lavoratrici dell’immateriale e dello spettacolo; il rispetto dell’autonomia decisionale dell’assemblea di gestione, e più in generale, della capacità di una comunità autorganizzata di darsi le regole necessarie ai processi che rendono vivi gli spazi di proprietà pubblica dismessi o sottoutilizzati».
Un altro importante spazio per il teatro a Napoli, un altro luogo d'incontro tra cittadini e artisti restituito alla città, da sempre volano di cultura e arte.  

Commenta Stampa
di Barbara Esposito
Riproduzione riservata ©