Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Taranto conquista la maglia nera

Ricerca “il Sole 24Ore”: Bolzano città dell’anno


Ricerca “il Sole 24Ore”: Bolzano città dell’anno
26/11/2012, 16:03

ROMA – Sale sul podio delle province più virtuose Bolzano, città dove la qualità di vita è la migliore tra tutte le realtà urbane italiane.
Questo è il risultato dell’annuale analisi, la 23esima quest’anno, fatta da “il Sole 24 Ore”, appena pubblicata. L’ ex medaglia d’oro, Bologna si posiziona, per questa ricerca, al decimo posto.
Ancora una volta, una provincia del sud si colloca nelle ultime postazioni.
E’ Taranto la città meno vivibile del nostro Paese, che prende il posto della città di Foggia, maglia nera dello scorso anno.
Lo studio analizza le condizioni di vivibilità di 107 province, i parametri utilizzati per stilare la classifica si basano su sei fattori, quali: tenore di vita, affari e lavoro, servizi ambiente e salute, popolazione, ordine pubblico, tempo libero.
Bolzano, che si posiziona prima, viene seguita dalla città di Siena e da Trento.
Successivamente troviamo Rimini, Trieste, Parma, Belluno, Ravenna, Aosta, province che mantengono, nuovamente, le prime posizioni.
Invece, dopo Taranto, tra le province meno vivibili da segnalare Milano e Roma, 17esimo posto per il capoluogo lombardo e 21esima posizione per la Capitale.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©