Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RICERCATA EUROPEA DAL 2006 TROVATA IN CAMPANIA


RICERCATA EUROPEA DAL 2006 TROVATA IN CAMPANIA
01/02/2008, 13:02

Gli agenti del Commissariato Sorrento in collaborazione con la Squadra Mobile della Questura di Napoli, hanno arrestato Alexandra Susanne Dannhauber, cittadina tedesca di 44 anni, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalla Germania nel giugno 2006 per il reato di truffa aggravata.
Tra il 2003 e il 2004 la donna, attraverso una società con sede in Svizzera, aveva organizzato una compravendita di auto di lusso (Ferrari, Lamborghini, Porsche, Mercedes e BMW) stipulando contratti via Internet o a mezzo fax. Con questo meccanismo la Dannhauber, che si è avvalsa della complicità anche di un uomo, era riuscita ad accumulare una cifra pari a circa Euro 300.000,00 relativa a cospicui acconti versati dalle vittime per le lussuose auto che non sono mai state consegnate.
Le indagini hanno consentito ai poliziotti napoletani di rintracciare la donna a Massa Lubrense in via Roncato, nell’abitazione del suo convivente, un uomo argentino di 45 anni, Silvio David Carlo Albarracin Insigne.
Nel corso dell’operazione gli agenti hanno rinvenuto anche un PC portatile e una prenotazione per un volo per l’Argentina intestato all’uomo.
Per Insigne è scattato l’arresto per favoreggiamento personale mentre per la donna si sono invece aperte le porte della Casa Circondariale di Pozzuoli in attesa di estradizione verso la Germania.

 

 


Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

05/02/2008, 11:02

GIGI E ROSS AL TAM