Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFIUTI: 95 MILA EURO AL MESE PER 6 ANNI


RIFIUTI: 95 MILA EURO AL MESE PER 6 ANNI
06/02/2008, 01:02

Un milione e ventiquattromila euro all'anno per sei anni è la cifra che il subcommissario Vanoli ha percepito come compenso per l'impegno dato nella risoluzione dell'emergenza rifiuti. Questo è il caso più eclatante, ma anche i subcommissari Facchi e Paolucci hanno guadagnato tra gli 800 e 900 mila euro, mentre il prefetto Catenacci, quando era al vertice, si lamentò dei suoi cinquemila euro mensili che erano una miseria rispetto alle parcelle da un miliardo di vecchie lire guadagnati dai suoi consulenti. Ovviamente, gli interessati hanno smentito le accuse venute fuori dalla requisitoria dei PM Noviello e Forleo che, tra l'altro, ha portato a galla i favoreggiamenti dati all'Impregilo avendo usufruito in questi anni di una percentuale maggiore delle discariche assegnate dal commissariato. Nel frattempo, la situazione rifiuti a napoli è sempre stabile, se non in fase di peggioramento. I cdr rischiano la chiusura a causa del limite raggiunto dai magazzini.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©