Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti a via Merliani. Capodanno protesta


Rifiuti a via Merliani. Capodanno protesta
18/04/2010, 11:04

“ Le strade di uno dei più bei quartieri di Napoli, centro commerciale di primaria importanza, terzo per presenze in Europa, sono sovente ridotte a dei veri e propri letamai, invase da rifiuti di ogni tipo: parliamo del Vomero – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Una pessimo biglietto da visita anche per le tante persone che arrivano quotidianamente per i loro acquisti “.

“ Esempio emblematico di questo stato di cose – continua Capodanno - lo si trova in via Merliani, dove sul marciapiede adiacente al muro di cinta di un plesso scolastico, che ospita centinaia di scolari, vengono sovente depositati ed abbandonati gli oggetti più vari, trasformandolo in una vera e propria minidiscarica a cielo aperto ( foto allegata ) “.

“ Nonostante le numerose segnalazioni effettuate al riguardo in diverse occasioni, il problema non è stato ancora risolto – prosegue Capodanno -. Tra l’altro i pedoni sono costretti a fare lo slalom tra i rifiuti, rischiando anche di cadere inciampando “.

Perdurando tale stato di cose, Capodanno chiede l’intervento degli uffici competenti per l’accertamento di eventuali responsabilità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©