Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFIUTI: ANCORA "MONNEZZA" PER TAVERNA DEL RE..INCREDIBILE!!


RIFIUTI: ANCORA 'MONNEZZA' PER TAVERNA DEL RE..INCREDIBILE!!
29/02/2008, 18:02

 

"Senza indugio adiremo le vie legali per opporci alla riapertura di Taverna del re, restando fermi sulla nostra posizione contro le aggressioni al nostro territorio- dice il sindaco Francesco Tagliatatela - In un momento delicato come questo in cui la politica dovrebbe dare risposte alle istanze dei cittadini, il commissariato disattende l'impegno sulla chiusura del sito, ottenuta grazie ad una lunga battaglia legale del Comune e all'azione del presidio di cittadini". E' stata notificata stamattina l'ordinanza n. 98 con la quale il commissario delegato De Gennaro dispone "di autorizzare, per 5 giorni a decorrere dalle attività di abbaiamento, lo stoccaggio provvisorio delle balle di rifiuto in uscita dagli impianti ex Cdr e, in via prioritaria, dall'impianto di selezione di Giugliano presso il sito ubicato in località Masseria del Re del Comune di Giugliano, con lo specifico obiettivo di consentire l'evacuazione dei medesimi impianti".  "Aver visto disattesi gli impegni e i risultati conseguiti con grande impegno - dice il sindaco Francesco Taglialatela- indigna, delude ma esaspera anche la comunità che continua ad essere mortificata da continue aggressioni ambientali. Non siamo convinti che esistano le condizioni per continuare a sversare a Taverna del Re e spero ce lo confermino le autorità sanitarie che abbiamo allertato". Domani mattina, alle 10, Asl Arpac, insieme con i vigili urbani, effettueranno un sopralluogo sulle piazzole del sito di stoccaggio
Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©