Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I manifestanti temono un nuovo slittamento della chiusura

Rifiuti, Chiaiano: blocco stradale nella notte

Quattro ore di tensione in via Cupa del cane, poi la calma

.

Rifiuti, Chiaiano: blocco stradale nella notte
12/03/2011, 11:03

Ancora un ennesimo atto di protesta per la situazione dei rifiuti a Napoli, dove la scorsa notte un folto gruppo di persone, composto principalmente da anziani e bambini, ha bloccato per alcune ore il normale sversamento di rifiuti nella discarica di Chiaiano, a Napoli.

Secondo quanto riferito dagli agenti di polizia intervenuti sul posto per placare gli animi e far tornare alla normalità il passaggio dei camion, alla base della protesta sarebbe circolata una voce, diffusa da qualcuno, circa una prosecuzione dell'attività del sito per il quale invece sono stati già fissati i tempi di chiusura, infatti la discarica di Chiaiano dovrebbe continuare ad accogliere i rifiuti napoletani fino a settembre prossimo.

Di qui la protesta, partita in via Cupa del cane con un blocco stradale iniziato alle 23 e durata fino alle 3 e mezza del mattino, dove i manifestanti si sono convinti a sciogliere il blocco ed hanno fatto passare i camion che erano in coda da svariate ore ed hanno potuto riprendere le attività di sversamento regolarmente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©