Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti: Chiaiano, ‘non barattare risparmio con la salute dei cittadini’


Rifiuti: Chiaiano, ‘non barattare risparmio con la salute dei cittadini’
18/02/2009, 18:02

Circa 50 persone si sono radunate oggi pomeriggio, nonostante il freddo pungente, al presidio di via Cupa del Cane, nel quartiere napoletano di Chiaiano, alla cosiddetta rotonda 'Titanic', per manifestare contro la discarica aperta due giorni fa nella vicina cava della selva. I cittadini del vicino comune di Marano e di Chiaiano hanno ribadito il loro 'no' al sito, criticando duramente le parole del sindaco di Napoli Rosa Iervolino Russo, che ieri aveva parlato di 'risparmio economico' nel trasporto dei rifiuti vista la vicinanza della discarica alla citta'. ''Sono parole gravi - spiega Gianni, cittadino di Marano - non si puo' barattare la salute dei cittadini con un risparmio per il Comune di Napoli dopo 15 anni di sperperi nella gestione dei rifiuti''. Al presidio sono giunti anche i manifesti funebri preparati dal Comune di Marano per la giornata di lutto cittadino proclamata dal sindaco Salvatore Perrotta per domani, giovedi' 19 febbraio. Il lutto, si legge sul manifesto, e' stato proclamato ''in segno di protesta per l'apertura della discarica di Chiaiano, nefasta sventura che il Governo centrale ha riversato sulla nostra gente''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©