Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti, Graziano (PD): "pasqua amara per i cittadini napoletani"


Rifiuti, Graziano (PD): 'pasqua amara per i cittadini napoletani'
26/04/2011, 17:04

 “Nell’uovo di Pasqua che Luigi Cesaro e Giovanni Romano hanno regalato a Napoli ci sono 2500 tonnellate di spazzatura e l’ennesimo aumento delle tasse. Un’amara sorpresa per i cittadini partenopei perbene che in queste ore sono giustamente esasperati dalle montagne di immondizia che coprono le strade” a dichiararlo e’ Stefano Graziano, parlamentare del Pd.
“In attesa del miracoloso arrivo di Berlusconi, Napoli e la provincia soffocano. Perche’ il Cavaliere non viene in queste ore in citta’?
Perche’ Luigi Cesaro, presidente della Provincia di Napoli, e Giovanni Romano, assessore regionale all’ambiente, non fanno il compito che la legge approvata dal loro governo di centrodestra gli assegna?”
aggiunge Graziano.
“E’ una situazione vergognosa guidata da un inconcludente Cesaro, e da un Romano che farebbe bene a dimettersi” conclude Graziano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©