Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti in Campania. Verdi Ecologisti: " invece di realizzare i siti di compostaggio si lavora ad aprire le discariche"


Rifiuti in Campania. Verdi Ecologisti: ' invece di realizzare i siti di compostaggio si lavora ad aprire le discariche'
15/10/2012, 10:47

"Invece di realizzare i siti di compostaggio che inspiegabilemente solo in Campania non esistono la Regione ed il nuovo commissario ai rifiuti stanno lavorando per emanare un nuovo piano - denunciano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il garante regionale del Sole che Ride Carmine Attanasio - che prevede la realizzazione di una discarica nei Campi Flegrei nel sito del Castagnaro tra Quarto e Pozzuoli, la riapertura parziale di Terzigno, un inceneritore a Napoli Est ed un altro a Giugliano. Un piano del genere è il più anti ambientalista della storia della nostra regione. Ad un progetto del genere ci opporremmo con tutte le nostre forze e siamo pronti ad arrivare anche alle denunce penali per scongiurarlo. I territori che si vogliono ulteriormente massacrare ad oggi non sono stati bonificati ed i roghi tossici continuano ad infestare e a far ammalare i cittadini. Uno stato democratico non può sostenere in modo spregiudicato progetti fallimentari che non risolverebbero il problema rifiuti ma farebbero la fortuna dei soliti noti e anche di diverse organizzazioni criminali".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©