Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFIUTI INGOMBRANTI, PRIMI ARRESTI NEL CASERTANO


RIFIUTI INGOMBRANTI, PRIMI ARRESTI NEL CASERTANO
13/11/2008, 14:11

Primi 2 arresti nel Casertano per violazione del controverso dl che prevede il carcere per chi abbandona rifiuti ingombranti o pericolosi in strada. A finire in manette sono stati due operai di 35 e 31 anni, sopresi da una pattuglia del "Radiomobile". I due scaricavano ai bordi della strada calcinacci ed altro materiale proveniente da ristrutturazione di edifici. Gli arrestati sono stati condotti al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©