Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti, presidio contro termovalorizzatore Giugliano-video


.

Rifiuti, presidio contro termovalorizzatore Giugliano-video
14/10/2013, 12:10

NAPOLI - Non si placano le proteste contro la realizzazione del termovalorizzatore di Giugliano. Centinaia di manifestanti questa mattina dinanzi alla sede dell’assessorato regionale all’Ambiente in via Depretis. “L’inceneritore né a Giugliano, né altrove”, questa la scritta comparsa nell’atrio dell’edificio. Momenti di tensione all’arrivo di polizia e carabinieri, che hanno cercato di tenere a distanza i manifestanti. “Chi ha inquinato deve pagare”, questo l’altro grido d’allarme lanciato durante la protesta. Nello specifico, i manifestanti chiedono la revoca del bando per la costruzione di un nuovo termovalorizzatore a Giugliano, un comune già provato da lunghi anni di emergenza ambientale. Le buste per la realizzazione dell’impianto dovrebbero essere aperte proprio in giornata. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©