Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Manifestazione contro l'inceneritore a Giugliano

Rifiuti, proteste dei centri sociali a Napoli in via De Gasperi

Nella calca rimasto contuso un poliziotto

Rifiuti, proteste dei centri sociali a Napoli in via De Gasperi
14/10/2013, 11:08

NAPOLI. Doveva essere una protesta tranquilla quella di questa mattina. I Centri sociali e i collettivi studenteschi avevano organizzato una manifestazione contro l'inceneritore a Giugliano per questa mattina, ma il loro non è stato solo un presidio. Infatti una quarantina di manifestanti ha occupato alle ore 8 di questa mattina la sede dell'assessorato regionale all'Ambiente in via De Gasperi a Napoli: i manifestanti si sono introdotti nell'atrio dell'edificio e sono saliti al V piano.

La polizia è intervenuta per portarli fuori: intervento senza problemi fino a quando nell'atrio si è creata calca tra il gruppo che doveva uscire e altri aderenti alla protesta che volevano entrare. Una calca nella quale i manifestanti hanno anche lanciato con violenza le transenne contro i poliziotti, procurando contusioni a un poliziotto. I manifestanti si sono poi diretti in corteo nella vicina piazza Bovio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©