Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFIUTI, SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI SPECIALI NEL CASERTANO


RIFIUTI, SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI SPECIALI NEL CASERTANO
18/12/2008, 18:12

Uno stabilimento di Marcianise dove vengono recuperati rifiuti di alluminio è stato sequestrato dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Caserta. Nella vasta area dello stabilimento, i militari hanno scoperto una discarica abusiva di circa 10.000 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi, costituiti da scorie di fonderie e polveri di abbattimento, sostanze particolarmente nocive per la salute. Il legale rappresentante e il gestore di fatto della società sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere, con l'accusa di gestione illecita di rifiuti e realizzazione di discarica abusiva di rifiuti, nonché per inosservanza delle prescrizioni imposte nell'autorizzazione per le emissioni in atmosfera e per lo scarico di acque reflue industriali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©