Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Rifiuti: sequestrate 2 discariche abusive nel Parco del Vesuvio


Rifiuti: sequestrate 2 discariche abusive nel Parco del Vesuvio
21/07/2010, 11:07

NAPOLI  - Una ricognizione aerea delle forze dell'ordine finalizzata al contrasto degli illeciti in materia ambientale e allo smaltimento di rifiuti, ha permesso di individuare nel comune di Terzigno, nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, due grandi aree ricoperte di rifiuti. La prima area individuata e sequestrata era dotata di un impianto di tritovagliatura a piu' moduli, idoneo a ridurre di volume i rifiuti stoccati, e adibita alla gestione di rifiuti speciali non pericolosi, provenienti dall'attivita' di demolizione di strade e di fabbricati, mentre la seconda era adibita a discarica di materiali di risulta edili, sia provenienti dal vicino impianto abusivo che depositati direttamente da cantieri, il tutto in assenza di ogni tipo di autorizzazione. Il sequestro ha interessato una superficie complessiva di circa 20mila metri quadrati, nella quale risultano sversati oltre 30mila metri cubi di rifiuti, di un impianto di triturazione e vagliatura degli stessi, di una pala meccanica e di tre autocarri. Due le persone denunciate, a carico delle quali sono stati elevati due verbali per connesse violazioni amministrative pari a 21mila euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©