Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFIUTI, SEQUESTRATO UN IMPIANTO SPORTIVO A CASTEVOLTURNO


RIFIUTI, SEQUESTRATO UN IMPIANTO SPORTIVO A CASTEVOLTURNO
15/03/2008, 14:03

Il comando del corpo forestale di Castelvolturno in provincia di Caserta ha attuato il sequestro preventivo dell'impianto sportivo "Tiro a Volo Marrandino". Gli accertamenti sul sito, combinati alla verifica amministrativa dei registri di movimentazione dei rifiuti prodotti dall'impianto, hanno permesso di appurare il mancato smaltimento dei residui di circa 12.000 piattelli utilizzati nelle fasi di tiro e di circa 288 Kg di pallini in piombo delle cartucce utilizzate per l'abbattimento dei piattelli. I rifiuti costituiti sono stati rinvenuti accatastatii fino ad una distanza di circa 50-100 metri dalle piazzole di tiro. Il sequestro è stato convalidato sia dal pm Giuliano Caputo che dal Gip Ciro Iacomino del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©