Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spazzatura in Olanda e Germania: costerà 300mila euro al dì

Rifiuti, stop dalla Spagna: rischio emergenza alle porte

Bloccate le attività dello Stir di Caivano: è caos

.

Rifiuti, stop dalla Spagna: rischio emergenza alle porte
14/03/2011, 16:03

NAPOLI - Nuovo stop alla spedizione dei rifiuti verso altri paesi europei. Le cinquemila tonnellate pronte per essere trasferite verso la Spagna restano bloccate ancora sul territorio campano, congelando per ora l’attività dello Stir di Caivano che non potrà essere liberato dalle giacenze accumulate. Il no a sorpresa degli iberici gela la Regione, che assicura la massima trasparenza e la regolarità della documentazione atta a trasferire la spazzatura agli impianti spagnoli. E mentre si cerca di comprendere le ragioni dell’improvviso dietrofront della Spagna, si aprono nuovi scenari per il conferimento della spazzatura: tra i Paesi individuati ci sarebbero Olanda e Germania, un’operazione salatissima che costerà alle tasche della Regione 300mila euro al giorno per i viaggi.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©