Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il premier dedica mezz'ora al sindaco: ha da fare col comico

Rifiuti: tra de Magistris e Mr B c'è di mezzo... Lino Banfi


Rifiuti: tra de Magistris e Mr B c'è di mezzo... Lino Banfi
27/07/2011, 15:07

Mezz’ora, non di più. Perché è vero che l’emergenza Napoli mette fretta, ma è anche vero che bisogna – soprattutto, verrebbe da dire – onorare quello che per Berlusconi è un altro, importantissimo appuntamento della sua agenda: incontrare il comico pugliese Lino Banfi. La notizia, riportata da Il Fatto Quotidiano, ha dell’incredibile. Il premier deve “arronzare” il sindaco di Napoli Luigi De Magistris sempre più allarmato dall’emergenza rifiuti che attanaglia il capoluogo campano e decide di dedicargli appena trenta minuti. L’incontro a Palazzo Chigi dura meno di un’ora, perché per il Presidente del Consiglio c’è  in programma anche l’appuntamento con “nonno Libero”. Un aneddoto, quello raccontato dal quotidiano di Marco Travaglio, che la dice lunga sull’interessamento del Governo alla critica situazione in cui versa Napoli.
A proposito: gli incontri tenutisi nella capitale per risolvere l’emergenza rifiuti sono stati due in tutto. L’altro, in serata, con il ministro Prestigiacomo. Tema: termovalorizzatore in città. Peccato, però, che l’amministrazione comunale (e la stragrande maggioranza dei cittadini) non lo vuole.  

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©