Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti. Verdi: "Non serve l' esercito, usato per propaganda politica"


Rifiuti. Verdi: 'Non serve l' esercito, usato per propaganda politica'
05/05/2011, 15:05

"I militari - denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il presidente provinciale Carlo Ceparano - usati per fare propaganda elettorale al Premier sono un vero scandalo. Infatti, come tutti i campani sanno, il problema non è la raccolta della spazzatura ma i siti dove portarla. La Regione ad oggi non è riuscita a realizzare neanche un solo sito di compostaggio.
Tra l' altro se Napoli soffre la provincia è in ginocchio con comuni come Pozzuoli, Melito, Quarto, Giugliano o Casoria travolti dalla spazzatura".
"Proprio oggi - continuano i Verdi - e giustamente i comitati civici, a cui va la nostra piena solidarietà, hanno occupato il comune di Giugliano per protesta contro l' inefficienza dell' amministrazione nel pulire la città trasformata in una immensa pattumiera.
Berlusconi non ha risolto il problema dei rifiuti ma in compenso l' unico "miracolo" che ha compiuto è stato aumentare ai cittadini di Napoli e provincia la Tarsu del 70% negli ultimi due anni.
Crediamo che la popolazione napoletana debba ribbellarsi pubblicamente contro questa ennesima sceneggiata di chi governa il paese da oltre 10 anni, la Provincia da 2 e la Regione Campania da oltre un anno propagandando soluzioni mai realizzate. Vogliamo atti concreti non propaganda politica".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©