Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti, Verdi: "Oggi più rifiuti di ieri in quasi la metà della città di Napoli"


Rifiuti, Verdi: 'Oggi più rifiuti di ieri in quasi la metà della città di Napoli'
02/02/2011, 15:02

"Oggi i rifiuti per la città di Napoli e per molti comuni della provincia - dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - sono notevolmente aumentati. Buona parte delle strade del centro hanno oramai la spazzatura che ha riempito i cassonetti ed invaso i marciapiedi.
Se non si troveranno soluzioni adeguate a breve ripiomberemo nell' emergenza più drammatica in pochi giorni".
"Giovedì 3 Febbraio alle 18 - continuano Borrelli ed il capogruppo comunale dei Verdi Giovanni Amirante - saremo al consiglio comunale di Quarto per l' assemblea con i cittadini e gli amministratori dei Campi Flegrei".
"Sappiamo che i Sindaci di Quarto e Bacoli - spiegano Borrelli e Amirante - sono contrari alla discarica. Il Commissario prefettizio di Pozzuoli non si esprime ma la vera novità è il sostanziale ok di quello di Monte di Procida. Ovviamente questo Sindaco, già noto per aver tentato di far morire di fame gli 11 cani randagi del suo territorio, è favorevole ad una discarica a Quarto ma non nel suo comune".
"Il Sindaco Iannuzzi - concludono i Verdi - se è una persona seria può proporre al Presidente della Provincia Cesaro di realizzare a Monte di Procida una discarica assumendosene la piena responsabilità. Continuare a pensare di realizzare sversatoi in una realtà così densamente abitata e urbanizzata come la provincia di Napoli è davvero una follia".

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©