Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rifiuti, Verdi: "progetto allargamento discarica di Terzigno irricevibile"


Rifiuti, Verdi: 'progetto allargamento discarica di Terzigno irricevibile'
19/07/2011, 15:07

"Il progetto di allargamento della discarica di Terzigno - denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il responsabile dell' area vesuviana Francesco Servino - che in questi giorni sta circolando nei comuni limitrofi allo sversatoio è irricevibile. Quella discarica doveva già essere chiusa nel marzo scorso ed invece si pianifica un allargamento che la terrebbe aperta fino al 2014. Una proposta inaccettabile per gli abitanti del territorio che torneranno certamente a battersi con determinazione qualora fosse attuata. Questo progetto appare una provocazione talmente grande che potrebbe scatenare una nuova "guerriglia" su quel territorio".
"Per quanto riguarda invece lo sciopero dei lavoratori della ditta Lavajet - continuano Borrelli e Servino - che hanno ridotto il centro di Napoli in una discarica a cielo aperto per non aver ancora ricevuto la quattordicesima si dovrebbero solo vergognare per il loro comportamento. Siamo certii che il Sindaco de Magistris non permetterà che questi comportamenti inqualificabili vengano ulteriormente tollerati".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©