Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIFUITI: CARICHI INQUINATI, TIR BLOCCATI E AUTISTI DENUNCIATI


RIFUITI: CARICHI INQUINATI, TIR BLOCCATI E AUTISTI DENUNCIATI
05/07/2008, 11:07

Tre tir carichi di rifiuti pericolosi sono stati bloccati dai carabinieri nei pressi dell' Ofantina, la statale che collega Avellino con l' Alta Irpina. Gli autisti, quattro originari di Cerignola (Foggia) e due della provincia di Caserta, sono stati denunciati per trasporto illecito di rifiuti ma anche per l'attività di recupero smaltimento e commercio di rifiuti senza le prescritte autorizzazioni. Il carico dei tir, per complessivi 150 quintali di materiale ferroso, scarti di rame, radiatori in alluminio, batterie esauste, eternit e residui bituminosi, sarebbe stato scaricato in una zona compresa tra i comuni irpini di Torella e Castelfranci. Nel corso dei controlli, nelle ultime settimane, i carabinieri hanno sequestrato sette siti abusivi per lo stoccaggio dei rifiuti di circa seimila metri quadrati, 40 autocarri e denunciante 70 persone

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©