Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il cadavere ritrovato dal marito

Rimini: avvocatessa uccisa con un colpo di balestra


Rimini: avvocatessa uccisa con un colpo di balestra
17/09/2010, 16:09

RIMINI - Un omicidio dai contorni ancora misteriosi è avvenuto a Rimini, in via XXIII Settembre, poco dopo mezzogiorno. Monica Anelli, 40 anni, avvocato, è stata uccisa mentre era in casa, da un dardo scagliato con una balestra. Il cadavere è stato ritrovato dal marito, che ha subito dato l'allarme, ma non c'era nulla più da fare.
La Squadra Mobile, incaricata di indagare sull'omicidio, ha effettuato i primi rilievi tecnici e ha cominciato ad interrogare i familiari della vittima, dato che la pista privilegiata è quella del litigio familiare finito in tragedia. In particolare si cerca uno zio della donna, che è irreperibile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati