Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lo scoppio in casa provocato da una fuga di gas

Rimini: crolla palazzina, donna rimane sepolta ma viva


Rimini: crolla palazzina, donna rimane sepolta ma viva
08/01/2012, 20:01

Una donna di 45 anni è rimasta sepolta dal crollo della sua casa causata da un'esplosione per una fuga di gas. La donna sarebbe viva e cosciente. I soccorritori ne hanno già scoperto il volto, ma scavano ancora. Il crollo è avvenuto domenica pomeriggio in una villetta monofamiliare di Novafeltria (Rimini), in località Sartiano, rimasta totalmente distrutta dall'esplosione. Secondo i primi accertamenti, a causare lo scoppio e il crollo sarebbe stata una fuga di gas. Sono intervenuti i carabinieri di Novafeltria, i vigili del fuoco e la polizia municipale. La casa crollata confinava con un'altra abitazione i cui residenti sono stati fatti evacuare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©