Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RIMINI: TRANSESSUALE DERUBA CLIENTE


RIMINI: TRANSESSUALE DERUBA CLIENTE
28/07/2008, 10:07

Minuti con trans fatali per il portafoglio di un cliente. No, le prestazioni del transessuale non erano particolarmente care. Ma Mirand Zavala Luis Alberto, nato in Perù nel 1982, ha “sfilato” al suo cliente quasi 1200 euro.
Questa mattina, intorno alle 5.00, durante un servizio antiprostituzione, i carabinieri di Rimini hanno arrestato per furto aggravato il peruviano. I militari e gli agenti hanno fermato due persone che si erano appartate in auto, dietro ad un camion. I due uomini, il transessuale e il cliente, sono stati sorpresi in un abbraccio appassionato. Dopo il controllo Mirand si è allontanato. Ma il cliente, riponendo i propri documenti nel portafoglio, si è accorto di non avere più il denaro.
Sono poi iniziate le ricerche dell’uomo sospettato del furto. Ritrovato sulla s.s. 16 adriatica in direzione Rimini-Ravenna nell’autovettura notata poco prima nel piazzale del ristorante. Nell’auto, Mirand Zavala, con un altro cliente, ha estratto spontaneamente dagli slip la somma di denaro rubata. Il transessuale ha ammesso le proprie responsabilità.
 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©

Correlati

24/06/2008, 14:06

BAGNI PER TRANS IN THAILANDIA

26/03/2008, 19:03

TRANS INCINTO...INCREDIBILE!!!