Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tornati a casa i due campani rapiti

Rimorchiatore sequestrato: rilasciato l'equipaggio

I membri dell'equipaggio sono in buone condizioni

Rimorchiatore sequestrato: rilasciato l'equipaggio
23/04/2011, 12:04

NAPOLI Finisce l’incubo per le famiglie dei due campani apiti in Libia. Luigi Colantonio, di Torre del Greco, e Giovangiuseppe Iapino di Casamicciola, sono stati rilasciai assieme al resto dell’equipaggio del rimorchiatore Asso Ventidue sequestrato oltre un mese fa nelle acque libiche. La nave, bloccata dal 17 marzo scorso da un gruppo di ribelli, ha mollatoo gli ormeggi alle 22.45 di ieri e ha lasciato il porto di Tripoli alle 23.09.
Alle 23.15 il comandante dell’Asso Ventidue, Luigi Chiavistelli, ha preso contatto con una nave italiana della coalizione Nato che è stata poi raggiunta dal rimorchiatore intorno all’1.30. I membri dell’equipaggio sono in buone condizioni.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©