Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La decisione dopo le polemiche su un commento

Rimosso il vaticanista del Tg3 per i "quattro gatti" del Papa


Rimosso il vaticanista del Tg3 per i 'quattro gatti' del Papa
14/07/2009, 20:07

Il giornalista Roberto Balducci non sarà più il vaticanista del Tg. La decisione è arrivata dal direttore Antonio Di Bella che, in seguito alle polemiche nate dopo il commento in un servizio del telegiornale, ha scelto di rimuovere Balducci dall’incarico. La bufera è partita da una battuta del giornalista, che aveva parlato dei “proverbiali quattro gatti, forse un po’ di più” che “hanno il coraggio e la pazienza” di ascoltare le parole del Papa. La decisione è stata resa nota con un ordine di servizio della direzione che, a quanto riferiscono dalla sede nazionale del Tg3, riferiva: “A partire da oggi il collega Roberto Balducci non seguirà più il Vaticano”.
Dal canto suo, il giornalista ha scritto una lettera al direttore in cui sottolinea il proprio dispiacere se la vicenda “possa aver procurato danno a te, alla nostra testata, alla nostra azienda. Per questo soltanto, e per la nostra decennale amicizia, mi rimetto ad ogni tua valutazione del caso”. Balducci inoltre fa chiarezza sulla battuta infelice che aveva fatto nascere tanto polemiche. “La frase è un inciso retta da ‘gli strapparono un sorriso’ (i gatti di montagna perfino quello malandato), almeno quanto i proverbiali (sottolineo proverbiali) quattro gatti, forse molti di più (con immagine del saluto e del sorriso e della piazza piena), che hanno il coraggio e la pazienza di ascoltare”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©