Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avrebbe abusato di 12 giovani della comunità

Rinvio a giudizio per Don Gelmini per molestie sessuali


Rinvio a giudizio per Don Gelmini per molestie sessuali
18/06/2010, 15:06

TERNI - Il Gip del Tribunale di Terni ha accettato la richiesta del Pubblico Ministero, rinviando a giudizio Don Pierino Gelmini, fondatore della Comunità Incontro di Amelia. L'accusa che gli viene rivolto è di avere costretto 12 giovani ospiti della comunità, di cui due all'epoca minorenni, a subire molestie ed atti sessuali. Le prime denunce risalgono al 2002, e furono archiviate. Ma poi si ripeterono, tutte comprese tra il 1999 e il 2004. Le indagini sono andate un po' per le lunghe, anche per i viaggi all'estero compiuti sia da Don Gelmini che da alcune delle vittime. E quindi ci sono voluti diversi anni per completare tutto l'iter.
Ma non è la prima volta che Don Gelmini finisce nei guai con la legge. La prima volta fu nel 1971, quando viene condannato per emissione di assegni a vuoto, truffa e bancarotta fraudolenta a 4 anni di reclusione, poi interamente scontati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©