Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Rione Traiano, un arresto su ordine di custodia cautelare per furto e ricettazione


Rione Traiano, un arresto su ordine di custodia cautelare per furto e ricettazione
09/09/2011, 15:09

Nel rione traiano i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di napoli bagnoli hanno arrestato un uomo di  20 anni, residente in via tertulliano, già noto alle forze dell'ordine, destinatario di un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesso il 5 settembre dal gip di napoli per furto aggravato e ricettazione. In particolare il giovane è gravemente indiziato di vari furti e ricettazione di motocicli avvenuti in zona. Le indagini erano partite il 2 settembre con il fermo, per gli stessi reati, di un uomo di 26 anni, residente in via marco aurelio, e un uomo di  22 anni, residente in via romolo e remo, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Il 26enne fu bloccato su strada, in via catone, in sella allo scooter honda sh 300 di un operaio 26enne di quarto, rubato il 1° settembre in via caravaggio. Nel corso di accertamenti l'uomo e’ stato identificato anche quale autore di altro furto, insieme al citato 22enne (stavolta della honda transalp di un 39enne della zona) perpetrato il 1° settembre in via tevere e rinvenuto dai carabinieri dopo circa 3 ore in via anco marzio. Le indagini condotte dai carabinieri hanno portato al rinvenimento con successiva restituzione agli aventi diritto di un’aprilia sport city, una honda hornet, 2 honda sh ed una honda transalp, tutti rubati in zona il 1 settembre e di una aprilia pegaso rubata il 3 settembre. L’arrestato è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©