Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

la Provincia di Napoli interviene con 130 mila euro

Ripristinato il molo Ramaglietto


.

Ripristinato il molo Ramaglietto
12/04/2010, 15:04

L'azione del mare stava danneggiando il molo Ramaglietto di Castel dell'Ovo, bene vincolato dal punto di vista ambientale. Realizzato con massi di pietra lavica nel dicembre 1977 si era scomposto in più punti andando incontro a un abbassamento di quota e perdendo di conseguenza gran parte della capacità di protezione.
Grazie all'intervento della Provincia di Napoli realizzato di concerto con la Soprintendenza ai beni ambientali, la scogliera é stata ripristinata riuscendo a recuperare così la sua forma.
I lavori dell'amministrazione provinciale hanno previsto uno stanziamento di centotrentamila euro puntando a recuperare in primo luogo i massi originari che erano stati dislocati dalle mareggiate attraverso operazioni di salpamento e di riposizionamento.
Si é proceduto quindi all'integrazione di scogli vulcanici che non é stato semplice reperire.
L'intervento realizzato dalla Direzione Difesa Coste é stato presentato  stamattina dal presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, e dal presidente del Consiglio provinciale Luigi Rispoli.

Commenta Stampa
di Oliviero Genovese
Riproduzione riservata ©