Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Riscatta la tua Terra, il riscatto è partito: Boom di foto caricate sul sito


Riscatta la tua Terra, il riscatto è partito: Boom di foto caricate sul sito
21/10/2013, 16:12

E’ ufficialmente attivo il sito www.riscattalatuaterra.it. A pochi giorni dal lancio della piattaforma sono già un centinaio le foto ricevute. La segreteria organizzativa di “Riscatta la tua Terra” dovrà ora passarle al vaglio secondo i requisiti richiesti dal bando. Prende forma la mappa dei luoghi “riscattati”, nuovo progetto dell’Associazione Nazionale “Qui, l’Italia si racconta”, che ha l’obbiettivo di raccogliere le foto più rappresentative del territorio casertano per comunicare l’altra faccia di Caserta e della sua provincia.
L’iniziativa, patrocinata dalla Provincia di Caserta, dall’EPT – Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, i Parchi Regionali del Matese e di Roccamonfina ed il Club UNESCO di Caserta si propone di riscattare, attraverso la fotografia e partendo dalla gente comune, i luoghi esclusivi e spesso meno conosciuti del territorio. Le foto dovranno esprimere l'appartenenza e l'amore per il luogo che si intende riscattare. Foto amatoriali e scatti d’autore, per promuovere i luoghi protagonisti. Tutti possono condividere questa idea, tutti coloro che amano il proprio territorio.
Per costruire c’è bisogno di crederci e costruire credendoci è la mission di questa idea di manifesto sociale proposta dall’Associazione Nazionale che comincia a muovere i suoi primi passi sul territorio. Dopo i numerosi fatti di cronaca che hanno spesso presentato il nostro territorio unicamente per le sue storture e mancanze, è arrivato il momento di far conoscere all'Italia, che la nostra provincia non è solo quella che passano i media, bensì uno dei più fertili e meravigliosi territori italiani, al punto da indurre i Romani a chiamarlo "Campania Felix".
Partecipare è semplice, basterà pubblicare direttamente sul sito dedicato all’iniziativa la foto del riscatto, accompagnata da un breve messaggio. Ogni mese verranno premiate le prime tre fotografie che hanno conquistato il maggior numero di consensi dal sito, mentre ci sarà un premio finale assegnato da una giuria di esperti che decreterà un vincitore per ogni categoria. La premiazione avverrà sul luogo “riscattato” attraverso un evento durante il quale ad ogni partecipante verrà consegnata una t-shirt realizzata da un writer che scriverà a mano uno dei messaggi più belli allegati alle foto dai concorrenti.
Riportare alla luce le bellezze del nostro angolo di mondo è compito di ogni abitante che sente la propria terra maltrattata ma che non vuole fermarsi a questo, bensì ha voglia di agire per cambiare le cose. Questo è lo spirito giusto per partecipare al concorso.
Per essere continuamente aggiornati sull'iniziativa consultare la pagina facebook RISCATTA LA TUA TERRA.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©