Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Riscuote per sette anni la pensione del padre morto, denunciata a Napoli


Riscuote per sette anni la pensione del padre morto, denunciata a Napoli
17/02/2009, 19:02

Per sette anni ha continuato a riscuotere la pensione del padre, nonostante l'uomo fosse morto nel 2002. A scoprire il raggiro le Fiamme Gialle del Comando provinciale di Napoli che hanno denunciato, per truffa aggravata, una donna di 54 anni residente nel capoluogo partenopeo. E' stato accertato che E.C. si recava sistematicamente presso l'ufficio postale di piazza Matteotti a ritirare, in contanti, la pensione del genitore. L'indebita riscossione si è protratta per quasi sette anni e ammonta complessivamente a circa 130mila euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©