Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Risponde con violenza all'ALT. Carabinieri lo arrestano


Risponde con violenza all'ALT. Carabinieri lo arrestano
27/06/2010, 19:06

I carabinieri del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato paduano pasquale, 32 anni, residente a poggiomarino in via salvatore di giacomo, già noto alle ffoo.
alla guida della sua volkswagen polo non ha ottemperato all’alt che gli era stato dato su via roma verso scampia e dopo aver tentato di investire i militari si è dato alla fuga durante la quale, per farsi largo o continuare la fuga, ha speronato alcuni veicoli in transito, la fiat panda di un istituto di vigilanza e, ripetutamente l’autoradio dei carabinieri.
dopo aver percorso vari assi viari è giunto all’uscita di terzigno della ss 268 ove è riuscito ad invertire il senso di marcia con l’intento di tornare verso il capoluogo campano ma ha trovato la strada sbarrata da carabinieri inviati dalle centrale operativa di napoli con l’ausilio della cio di napoli e del nucleo radiomobile di torre annunziata.
nel tentativo di forzare lo sbarramento attuato nei pressi dello svincolo di san giuseppe vesuviano ha speronato una fiat stilo di servizio dei cc ed ha terminato la corsa contro il guardarail.
subito sceso dal veicolo ha tentato la fuga a piedi ma è stato immediatamente raggiunto e bloccato dopo violenta colluttazione.
nel corso di perquisizione è stato trovato in possesso di 2 pasticche di “suboxone, di una siringa usata e di materiale per il confezionamento di stupefacente.
medicato all’ospedale san paolo per contusioni varie guaribili in 7 giorni, è stato riscontrato anche in stato di ebbrezza per l’assunzione di stupefacenti e.
la guardia giurata alla guida della panda speronata è stata portata all’ospedale loreto crispi per “trauma contusivo al gomito dx” guaribile in 6 giorni.
l’arrestato e’ stato tradotto a poggioreale.
un appuntato ed un carabiniere sono stati medicati all’ospedale san paolo per traumi guaribili in 7 giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©