Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rissa a Sant'Antimo: 3 arresti


Rissa a Sant'Antimo: 3 arresti
24/10/2011, 11:10

Nel comune napoletano di Sant'Antimo i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato in flagranza per rissa aggravata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale:
C.E., 47 anni, residente in via tolomeo, già noto alle forze dell'ordine, barista; B.V. 19 anni, residente a sant’antimo, incensurato, operaio; R.F., 18 anni, residente a sant’antimo, incensurato, studente. I predetti sono stati sorpresi e bloccati in via della libertà nel bar dello sport mentre era in atto tra loro una violenta colluttazione nata per futili motivi. C.E., inoltre, per sottrarsi all'arresto ha colpito un carabiniere con una gomitata al volto. il militare dell’arma e i rissanti hanno riportato le seguenti lesioni:  12 giorni per “frattura primo molare superiore sinistro” per il carabiniere;  2 giorni per “escoriazioni agli arti superiori” per C.E.; un giorno per “escoriazioni al volto” per V.B.; 2 giorni per “escoriazione alla base anteriore dell’emitorace” per R.F.. gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo e dovranno rispondere dell'accura di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©