Cronaca / Nera

Commenta Stampa

I fermati medicato al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli

Rissa tra africani sulla Domitiana, 4 arresti


Rissa tra africani sulla Domitiana, 4 arresti
15/10/2009, 20:10

Una colluttazione scaturita per futili motivi è finita con quattro arresti per rissa e lesioni personali. In manette, nel napoletano, quattro cittadini africani. La lite si è verificata a Giugliano, in località Varcaturo. A Patrick Bpbey, 39enne del Ghana e Ali Nima Nur, 39 anni della Somalia, entrambi già noti alle forze dell'ordine, è stato anche contestato di aver violato la legge sull'immigrazione mentre Mary Adam, 41 anni della Nigeria e Nikkie Lawal della Sierra Leone, 24enne già conosciuta dalle cronache giudiziarie, sono indagate solo per rissa e lesioni. I carabinieri hanno sorpreso i quattro mentre, sulla via Domiziana, stavano ingaggiando il violento litigio. Gli africani sono stati trasportati presso l'ospedale di Pozzuoli dove sono stati medicati e dimessi. Bpbey e Nima Nur hanno avuto una prognosi di 18 giorni per stato di ebbrezza alcolica e assunzione di cocaina, ferite lacero contuse e da taglio in varie parti del corpo mentre a Mary Adam è stata riscontrata una contusione cranica frontale con ferita lacero contusa suturata con dei punti giudicata guaribile in 19 giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©