Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Risse sul lungomare, arrestata babygang al pallonetto di Santa Lucia


Risse sul lungomare, arrestata babygang al pallonetto di Santa Lucia
27/11/2012, 16:42

Alle prime luci dell'alba è stata effettuata un intervento ad “Alto Impatto” nella zona del Pallonetto a Santa Lucia, con un massiccio impiego di reparti della Polizia, dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco. Con l'ausilio di unità cinofile sono state eseguite una trentina di perquisizioni nelle abitazioni di soggetti pregiudicati o di interesso operativo, perquisizioni che sono state estese anche ai quartieri spagnoli. Contestualmente all’operazione Carabinieri e Polizia hanno proceduto all’arresto di 5 persone su provvedimento emesso dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni a carico di minorenni appartenenti a note famiglie di pregiudicati. I 5 indagati hanno avuto un ruolo in cosiddette "baby gang" che nel corso degli ultimi mesi, soprattutto nei week end, hanno causato risse con loro coetanei, scoppiate per futili motivi nella zona della nuova ZTL sul lungomare cittadino. L'operazione ha avuto inizio da una serie di servizi investigativi che hanno portato all’individuazione di numerosi soggetti di età minore i quali, evidenziando una particolare indole a delinquere, si ripartivano i compiti, provvedendo, alcuni a scatenare le risse, altri a colpire anche con armi bianche le vittime, altri ancora a video riprendere le aggressioni con telefonini. Dopo le formalità di rito uno dei soggetti è stato accompagnato al CPA di Napoli mentre altri due nella Comunità Il Filtro e i restanti due sono stati sottoposti alla misura della permanenza in casa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©