Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Costituire un presidio democratico a tutela degli elettori

Rita Borsellino: mi dissocio con gli artefici della rovina della Sicilia


Rita Borsellino: mi dissocio con gli artefici della rovina della Sicilia
04/10/2010, 15:10

 “Non so come si possa pensare di parlare di democrazia e diritti fondamentali con i rappresentanti del partito di Berlusconi che invitano me e altri esponenti del centrosinistra a schierarmi contro Lombardo e costituire “un presidio democratico a tutela dei diritti fondamentali come la libertà di stampa e il rispetto della volontà degli elettori” (come riporta oggi il quotidiano “Repubblica Palermo”). Un invito che rispedisco al mittente per le stesse ragioni che mi spingono a lavorare ogni giorno alla costruzione di un’alternativa tanto a Lombardo, quanto a Berlusconi. La mia contrarietà a Lombardo ha in sé delle motivazioni ben lontane dalle logiche di potere interne al Pdl, sia per struttura politica che per valori”. Lo ha detto l’eurodeputata Rita Borsellino, replicando alle parole del coordinatore del Pdl, Castiglione pubblicate oggi su “Repubblica Palermo”, che aggiunge: “Invito che risulta strumentale anche in virtù del fatto che l’evocazione della libertà di stampa viene manifestata proprio dagli stessi soggetti che a livello nazionale continuano a lavorare per mettere il bavaglio alla stampa. Soggetti che negli ultimi anni, proprio insieme a Lombardo, sono stati artefici dello sfacelo sociale, economico e politico della Sicilia”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©