Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondo gli esperti potrebbe portare insonnia e stanchezza

Ritorna l'ora legale, in avanti le lancette di un'ora


Ritorna l'ora legale, in avanti le lancette di un'ora
23/03/2011, 11:03

Nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo ritornerà l'ora legale. Alle 2 sposteremo in avanti le lancette dell'orologio di 60 minuti. Gli esperti però avvertono che con il cambio d'orario il nostro organismo può risentirne. Stanchezza, insonnia ed irritabilità potrebbero caratterizzare le nostre giornate, ma il ritorno alla normalità è previsto dopo due o tre giorni.
Il neurologo ed esperto di medicina del sonno Gioacchino Mennuni, del Complesso-Università Cattolica di Roma spiega che "l'ora di luce in più che avremo ritarda la fase dell'addormentamento, legata alla produzione di melatonina favorita proprio dal buio, ma tutto dovrebbe ritornare alla normalità nell'arco di 2-3 giorni".
Con il recupero di un'ora di luce nel corso della giornata sarà possibile in termini economici risparmiare in sette mesi 93 milioni di euro. Secondo uno studio pubblicato sul British medical journal, inoltre, un'ora in più di luce porterà anche il buon umore.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©