Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E’ accaduto nel Torinese

Ritrovate ossa umane in un bosco


Ritrovate ossa umane in un bosco
20/01/2013, 13:05

CHIVASSO - Sembra la trama di un libro giallo, la vicenda vissuta da due cacciatori nella zona del torinese.
Due uomini erano intenti alla loro battuta di caccia nella località Maiaris di Cavagnolo, nel Chivassese, quando hanno effettuato un macabro ritrovamento.
Si tratta di alcune ossa umane, tra cui sembra ci sia anche cui un cranio.
Sul posto, subito sono accorsi i carabinieri allertati dai cacciatori e un medico legale dell’Asl.
Gli investigatori ora indagano sulla vicenda. Nella zona, circa una decina di anni fa scomparve un uomo di 38 anni. Ora non si esclude che le ossa ritrovate in questo bosco,  possano essere della persona in questione.
Le autorità competenti fanno sapere che verrà effettuato l’esame del dna, grazie al quale si scoprirà se questa pista è giusta.  

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©