Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ritrovate ossa umane in una centrale elettrica


Ritrovate ossa umane in una centrale elettrica
03/11/2012, 12:30

GORIZIA – Sono state ritrovate delle ossa umane durante i lavori di pulizia di una vasca della centrale termoelettrica A2A di Monfalcone. A renderlo noto è la Questura di Gorizia.

Tra i resti vi è una clavicola, una scapola e alcune vertebre, rinchiuse in un sacco. Sono intervenuti immediatamente gli agenti del Commissariato di Monfalcone e la scientifica che ha già iniziato gli accertamenti medico-legali per stabilire a quando possa risalire la morte della persona a cui appartengono i resti.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©