Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il fango aveva travolto Francesca lo scorso 9 settembre

Ritrovato cadavere alle Eolie: potrebbe essere la giovane di Atrani


Ritrovato cadavere alle Eolie: potrebbe essere la giovane di Atrani
02/10/2010, 20:10

E' quasi certo che il cadavere di una giovane donna affiorato dal mare delle Eolie tra Lipari e Panarea sia quello di Francesca Mansi, la 25enne scomparsa ad Atrani il 9 settembre scorso, quando l'alluvione devastò il piccolo centro sulla costiera amalfitana.
Ancora non c'è stato il riconoscimento ufficiale, ma non ci dovrebbero essere dubbi: gli abiti indossati dalla ragazza al momento della scomparsa sono gli stessi del corpo ritrovato nelle acque della Sicilia. Lo zio della giovane, Pio Mansi, ha confermato, infatti, che Francesca indossava una maglietta bianca, dei jeans neri e un paio di scarpe "Converse All Star". Gli investigatori stanno cercando di analizzare anche il telefono cellulare recuperato dal mare assieme al cadavere.
Il procuratore della Repubblica di Salerno, Franco Roberti, ha spiegato che il cadavere della giovane travolta dal fango adesso si trova a Milazzo, dove presto si recheranno i familiari per l'identificazione.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©