Cronaca / Nera

Commenta Stampa

E' di origini nordafricane e ha intorno ai 30 anni

Ritrovato cadavere di una donna nel fiume Po

E' stato rinvenuto nella zona dell'ospedale Molinette

Ritrovato cadavere di una donna nel fiume Po
02/09/2012, 17:17

TORINO - E' stata ritrovato il cadavere di una donna nel fiume Po a Torino. Lunghe ferite da taglio sono incise sul corpo di una donna intorno ai 30 anni di origini nordafricane. Il corpo è stato visto da un passante nei pressi del ponte Balbis, nella zona dell'ospedale Molinette. L'uomo ha allertato la polizia. E' stata la Questura del capoluogo piemontese ad avvertire la stampa. Il corpo della donna era avvolto in un telo, vicino alla riva sul lato del Parco del Valentino. La descrizione fatta dagli agenti di polizia non corrisponde a nessuna delle persone scomparse ultimamente a Torino e dintorni: una donna non molto alta, capelli ricci corti, una t-shirt, jeans e sandali. La polizia scientifica sta cercando di stabilire da quanto tempo il corpo stesse in acqua, sono partite le indagini per omicidi della giovane nordafricana.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©