Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Era stato ucciso e il corpo nascosto in un casolare

Ritrovato il corpo di Francesco Notaro


.

Ritrovato il corpo di Francesco Notaro
12/10/2012, 13:28

NAPOLI – Infine è stato ritrovato in un casolare nelle campagne di Saviano il corpo senza vita di Francesco Notaro, l’uomo scomparso oltre due settimane fa, e per il quale è stata sporta una denuncia di sparizione. Il cadavere dell’uomo è stato ritrovato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Nola  nella serata di ieri, in un casale abbandonato in località Pigna Spaccata a Saviano. Per il fatto di sangue è stato disposto il fermo di Giovanni Napolitano, 44 anni, anch’egli di Saviano, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è gravemente indiziato di omicidio e occultamento di cadavere. Secondo una prima ricostruzione da parte degli investigatori, la sera del 25 settembre Napolitano avrebbe ucciso con un colpo di pistola Francesco Notaro, di 51 anni, compagno dell'amante di Napolitano, nascondendo poi il cadavere. Il giorno dopo l’omicidio, la compagna di Notaro si era recata dai Carabinieri a denunciare la scomparsa dell’uomo. Si indaga per venire a capo del movente reale che ha condotto a questo ennesimo efferato fatto di sangue.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©