Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rivellini (Ppe): "Con De Magistris muore Napoli. Votiamo Lettieri per sorridere al futuro"


Rivellini (Ppe): 'Con De Magistris muore Napoli. Votiamo Lettieri per sorridere al futuro'
25/05/2011, 12:05

L’europarlamentare del Ppe Enzo Rivellini ha rilasciato la seguente dichiarazione: «A Napoli si è creata una allucinazione mediatica: Luigi De Magistris, magistrato e politico estremista, oltretutto sostenitore e protagonista con il suo partito delle fallimentari giunte Iervolino e Bassolino, si candida Sindaco di Napoli senza proporre alcuna soluzione ragionevole per il riscatto della città, definendosi impunemente come la “novità” ed il “rinnovamento” !

I napoletani non possono consentire questo gioco di prestigio, anche perché De Magistris è oggettivamente inadeguato al ruolo se sull’emergenza rifiuti copia perfettamente il fallimentare libro dei sogni di Pecoraro Scanio.

Rivolgo, quindi, un appello ai cittadini di non votare contro ma per Napoli ed il suo futuro e li invito, domenica e lunedì, a votare Gianni Lettieri e non chi al Parlamento Europeo, in combutta coi parlamentari stranieri che volevano beneficiare delle nostre risorse, ha bloccato col suo voto i finanziamenti Ue destinati alla Regione Campania per le bonifiche.

Tra l’altro De Magistris, in maldestri tentativi di difendere questo suo voto contro la Campania, confonde i finanziamenti europei alla Regione per le bonifiche del territorio con le somme che il Comune di Napoli dovrà avere per la raccolta differenziata ed il “porta a porta”. Non possiamo permettere a chi ha dimostrato scarso attaccamento alla propria Comunità di distruggere Napoli e per questo al ballottaggio votiamo compatti Gianni Lettieri».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©