Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Riviera di Chiaia, Russo (confcommercio): “sospensione tributi per le imprese interessate dal crollo”


Riviera di Chiaia, Russo (confcommercio): “sospensione tributi per le imprese interessate dal crollo”
26/03/2013, 12:06

NAPOLI - "L'interdizione all'esercizio delle attività economiche limitrofe allo stabile crollato alla Riviera di Chiaia mette a rischio la sopravvivenza delle imprese e dei posti di lavoro, anche in considerazione del fatto che non sono stati ancora definiti i tempi occorrenti per i necessari accertamenti tecnici sulla sicurezza degli edifici della zona. Chiediamo la sospensione e il differimento di tutti gli adempimenti e versamenti di carattere fiscale, tributario e previdenziale per le attività interessate, incluso il pagamento dei premi INAIL e degli ulteriori oneri connessi alle imposizioni e tassazioni a carattere locale". E' la proposta di Pietro Russo, presidente di Confcommercio Napoli - Imprese per l'Italia, in una lettera indirizzata al Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, alla Direzione Provinciale dell'Agenzia delle Entrate e dell'INPS.

"La gravità della situazione è paragonabile, sia pure nella sua particolarità, allo stato di emergenza che viene dichiarato in occasione di calamità naturali. L'interdizione - ha spiegato Russo - ha finito con l'incidere in modo gravemente pregiudizievole sulle aziende in questione, già duramente colpite dalla contrazione dei consumi e penalizzate dall'istituzione della ZTL. Sussiste inoltre una preoccupante incertezza sulla effettiva riapertura dei negozi, con il fondato rischio che venga compromessa la stessa sopravvivenza delle imprese e dei posti di lavoro".
Allo stesso tempo, il presidente di Confcommercio Napoli si è rivolto al numero uno della Camera di Commercio partenopea Maurizio Maddaloni: "L'Ente Camerale si faccia promotore di una vera e propria iniziativa di solidarietà per le attività interessate, coinvolgendo le Istituzioni pubbliche. Confcommercio, attraverso la Fondazione Raggio Verde di cui è promotrice, intende affiancare le imprese in oggetto fornendo alle stesse assistenza e collaborazione in questa fase di forte criticità e difficoltà economica".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati