Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Forse compromesso l'uso della mano destra

Robert Kubica, incidente con schianto in un rally


Robert Kubica, incidente con schianto in un rally
06/02/2011, 17:02

Genova- Robert Kubica pilota Lotus Renault, stamani in una gara di rally è rimasto coinvolto in un grave incidente.
Il pilota di F1 partecipava alla manifestazione automobilistica del rally di Andora, quando alla guida della sua vettura stradale da corsa, una Skoda Fabia, lungo il percorso in località San Lorenzo del comune di Testico nel savonese, con forte velocità perdeva il controllo del mezzo schiantandosi contro un muro di una chiesetta dopo un testacoda pauroso.
L'abitacolo ha riportato importanti danni che hanno intrappolato Kubica al suo interno, ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre il pilota dalle lamiere.
Kubica prontamente è stato trasportato con una eliambulanza dei vigili del fuoco all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, il pilota è sempre rimasto cosciente, ma ha riportato diversi traumi multipli, ed i medici l'hanno sottoposto a tac per riscontrare tutte le fratture subite nonché eventuali traumi interni.
Robert Kubica, ha riportato una frattura molto grave alla mano destra, secondo le prime indiscrezioni l'uso ne risulta compromesso e per tanto con urgenza sarà sottoposta a chirurgia dal professore Igor Rossello del centro regionale ligure.

Molto probabilmente la stagione per Rober Kubica è finita prima di iniziare, nonostante le promettenti prime prove libere della nuova stagione di Formula 1, ove aveva riscontrato cronometri importanti e conseguito il miglior tempo davanti ad Alonso della Ferrari.
L'Autorità Giudiziaria ha sequestrato quel che resta della vettura di rally, per accertare le cause dell'incidente: asfalto viscido o un problema di origine meccanico.
Intanto giungono gli auguri da parte dei tifosi di Formula 1 e sportivi, per una pronta guarigione e il ritorno all'agonismo al più presto.

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©