Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'incendio è scoppiato per il malfunzionamento di una stufa

Rogo nella notte, morto un uomo di 75 anni

Vano l'intervento dei soccorsi sul posto

Rogo nella notte, morto un uomo di 75 anni
26/01/2014, 11:47

BELLARIA (RIMINI) - Un uomo, un italiano di 75 anni, è morto la scorsa notte a Bellaria, in provincia di Rimini, a causa di un incendio scoppiato in un capannone in cui egli dormiva. Sul posto, in via Cassandra, sono intervenuti poco dopo le 2,30 della scorsa notte sia il 118 e i vigili del  fuoco che carabinieri e polizia, ma il loro intervento non è valso a nulla, dal momento che l’uomo, avvolto dalle fiamme nel sonno, non era più in vita.


Stando alle prime indagini, pare che l’incendio sia scoppiato a causa del malfunzionamento di una stufa a Gpl e che il rogo abbia avvolto nel sonno, uccidendolo, l’uomo di 75 anni che dormiva nel fabbricato rurale di cui era l’affittuario, adibito a officina per la riparazione di distributori automatici di bevande.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©